Archivi categoria: Comunicati Stampa

Castel Giorgio a 5 Stelle

Castel Giorgio

castelgiorgio5stelle 1Seicento metri sul livello del mare di territorio circondato da dimore storiche, castelli e beni paesaggistici di ogni sorta e di bellezza incomparabile. Un territorio coinvolto in un potenziale scempio con la nascente centrale geotermica e con le parole inquietanti del prof. Franco Barberi che, riconoscendone i rischi, esprimeva la propria gioia per affrontarli come una “bellissima” sfida.

Un comune in cui il sindaco ha recentemente rassegnato le dimmisioni e che dovrà presto presentare le liste per le prossime elezioni amministrative.

Un comune con una ricca produzione locale, con un distretto industriale tutto suo e con prodotti d’eccellenza. Un comune di confine, cuspide tra Umbria e Lazio, con caratteristiche comuni ad entrambi.  Un autentico laboratorio dell’Italia del domani, che dal vicino campo di campo di volo permette di osservare dall’alto tutta la bellezzadi questi territori, il ritirarsi del cemento ed il progredire d’insediamenti nuovi, ne rurali ne cittadini.

Qui, anche grazie a noi, sta nascendo Castel Giorgio a 5 Stelle, per voltare pagina con la vecchia politica, sviluppare assieme il programma della prossima amministrazione e guardare al futuro, con sicurezza e fiducia.

Buoni propositi

Il programma del MoVimento 5 Stelle ormai lo conoscono quasi tutti, così come sono note la genesi di questo nuovo catalizzatore dell’energia politica Italiana sin dai tempi della nascita del blog di Beppe Grillo e dei primi MeetUp.

maggiQui in Umbria in questi ultimi mesi abbiamo dato una grandissima accellerata alle attività legate al 5 Stelle, prima molto accentrate nel gruppo che provò a partecipare alle precedenti elezioni regionali, senza riuscirci, basato su uno dei MeetUp di Perugia. Oggi l’energia politica è maggiore e si muove in tutti i territori. Qui ad Orvieto ci reputiamo fortunati per la grandissima qualità delle persone, dei cittadini, che partecipando alle attività sia pratiche che elaborative stanno rendendo l’Umbria un laboratorio che ha nel programma attuale del MoVimento 5 Stelle il semplice punto di partenza per una proposta economica e sociale nuova e ricca, armonica con i principi della decrescita, attenta alle proposte della cittadinanza e della rete, orientata a quella società del futuro di cui filosofi, donne ed uomini d’intelletto, immaginazione e cuore tanto hanno scritto e sognato.

Questi buoni propositi sono stati illustrati dal candidato Portavoce Orvietano al Senato della Repubblica, Massimo Maggi, alla Rai in occasione del convegno su “Economia e Lavoro Utile” di Perugia, ma questo è solo il principio, e non dubitiamo che nei prossimi giorni e mesi assisteremo ad ulteriori esplorazioni dell’elasticità del MoVimento, e dei limiti di coloro che, pur da tempo iscritti al 5 stelle, nascono come puri protester, ed essendo meno dotati dal punto di vista della capacità proattiva e propositiva sono, paradossalmente, elemento di resistenza e fossilizzazione, da superare in vista delle successive scadenze elettorali.

Nel frattempo gustatevi la storia “animata” del MoVimento che sta cambiando l’Italia e che non si limiterà all’oggi, ma porterà nel futuro quest’intera parte del mondo.

Movimento 5 Stelle Orvieto: Piazzale della Stazione (Ex Dopolavoro Ferroviario), Orvieto Scalo (TR)